La mediazione consiste in una attività, posta in essere da un terzo imparziale, volta a consentire a due o più parti in conflitto di migliorare la comunicazione, aiutandole a scegliere esse stesse un'eventuale composizione che si realizza attraverso la ricerca degli interessi e dei bisogni di ciascuno.